LA FULMINEA INCONTRA L'ARTE

LA FULMINEA INCONTRA L'ARTE
attenti a voi, supercattivi! arroganti omunculi dall'ego surdimensionato, guardatelo bene quel fulmine, e imparate a temerlo.... è il simbolo di chi lotta sino in fondo e non si arrende mai! di chi preferisce la scomoda verità alle allettanti menzogne, la disobbedienza al servilismo, il dileggio alle false lusinghe... è una marea gialla, inarrestabile, e ne sarate travolti! http//:senonricordomale.blogspot.com

mercoledì 26 novembre 2008

la maratona negli occhi


ieri sera ore 18:30 arrivo a casa dal lavoro,andiamo a correre si o no?la mia dolce meta' si offre di venire con me,vestizione pesante,torcia in testa e via....ovviamente tengo un ritmo super lento,1 km-2km-3km-4km-5km-6km-7km a 6e40 al km,le mie gambe sono due legni e questa corsa defaticante nn mi ha fatto altro che bene.ho ancora negli occhi la stupenda maratona dei 6 comuni,bel percorso,bei paesaggi,stupendo correre in casa propria con la gente per strada che ti riconosce e ti applaude,bello bello.mi associo alle parole di andrea rigo il quale elogia giorgio marchesano che nonostante tutte le difficolta' che son nate ha messo in piedi una maratona,pensate una maratona,un grosso saluto a giorgio del road runner tem di malo,a tutti i volontari,meta' dei quali conoscevo,i quali hanno reso possibile una maratona insperata nell alto vicentino,grazie,il presidente de la fulminea running team.lorenzo bressan

6 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Beh un po' di riposo ci vuole!

Fatdaddy ha detto...

Una corsa accompagnata dalla dolce metà? E che vuoi di più dalla vita? ;)
Se lo propongo alla mia mi bastona col mattarello...

Anonimo ha detto...

però! ERI carino con quei capelloni da metallaro... luciano er califfo.

massi7312 ha detto...

..mi associo a Fatdaddy!
se dovessi proporre alla mia dolce lady di correre insieme (magari alla sera col buio e freddo)si incazzerebbe come una belva..
Concordo con un grazie al team Italia Road Runners e a Giorgio Marchesano per l'organizzazione dell'evento. Tante piccole cose si possono aggiustare ma va dato merito di aver portato avanti questa iniziativa.. bellissimo correre sulle strade di casa!!
Massi
PS: aspetto con ansia la prossima rubrica "dottor bress" sempre interessante!!

la fulminea running team ha detto...

per dicembre bisogna correre con la moglie se no chi la sente??rubrica dottor bress tornera' a breve,
per er califfo:con quei capelli la le donne ..matte le facevo diventare

Anonimo ha detto...

bress, io mi ostino col capellone... ma me sto a stempià! er califfo.