LA FULMINEA INCONTRA L'ARTE

LA FULMINEA INCONTRA L'ARTE
attenti a voi, supercattivi! arroganti omunculi dall'ego surdimensionato, guardatelo bene quel fulmine, e imparate a temerlo.... è il simbolo di chi lotta sino in fondo e non si arrende mai! di chi preferisce la scomoda verità alle allettanti menzogne, la disobbedienza al servilismo, il dileggio alle false lusinghe... è una marea gialla, inarrestabile, e ne sarate travolti! http//:senonricordomale.blogspot.com

sabato 16 maggio 2009

il primo scettico

allenamento con aura activator


allenamento senza aura activator
essendo di mio,scettico di natura,questa volta debbo prorio dire: ho provato e mi sto ricredendo.mi spiego meglio,da circa un po di tempo sto provando sti attivatori,durante la corsa,poiche' il ns fisioterapista,essendo personaggio curioso,ha scoperto,che curando patologie su pazienti suoi con aura activator ,ha riscontrato effetti strabilianti su casi di persone che facevano fatica a muovere un piede e con lo stabilizzatore si e' riscontrato che il soggetto aumentava la sua forza di movimento in maniera esponenziale.tra tanti colloqui avuti con claudio si e' pensato di provarlo anche su semplici atleti,come nel mio caso,che praticano uno sport di durata e dove c'e' bisogno sempre di molta forza,detto fatto,ho cominciato ad allenarmi con sti attivatori posti nella soletta delle scarpe ed i miei allenamenti sono cambiati in modo davvero importante,vi pubblico due grafici sporttracks in modo tale che possiate confrontare il passo al km prima e dopo l'uso di aura activator(gurdate le date in modo cronologico).premetto,io vi riporto quello che e' successo a me,nn sono qui per vendere o abbindolare persone,ma semplicemente nel mettervi al corrente di un fatto che secondo me avra' molto da dire sulle attivita' agonistiche come la nostra.

17 commenti:

MauroB2R ha detto...

Avere un parere sul campo è sempre importante!

Tosto ha detto...

Bisogna dire a Claudio, che la brochure in italiano di Aura Activator è ricca di errori lessicali e che sarebbe meglio farli correggere!

:):)

Nick.12 ha detto...

Ci vediamo a Jesolo Fulmineooooo
Ciao Nick

bressdicorsa ha detto...

mauro: guarda,e' importante parlarne.poi ognuno decide

tosto: sei sempre il solito professore di grammatica della minchia

nick: allora ci scappera' un super blog point.alvin gianlucanewrunner,anita,andreadicorsa,bressdicorsa,diego .lorenzobressan@gmail.com,cosi' mi schiodi il numero di cell

Fatdaddy ha detto...

Di mentalità io sono estremamente aperto, curioso verso ciò che non conosco, preferisco provare senza pregiudizi e solo in seguito eventualmente dare un giudizio.
Questi Aura Activator di cui parli da un po' mi incuriosiscono davvero...

GIAN CARLO ha detto...

Potere dell'auto convinzione... male non fa.
Della serie: se tu sei scettico io lo sono al quadrato

Diego ha detto...

Voglio acquistare una canotta da combattimento !
Me la porti a Jesolo ? ci vediamo prima della gara, così la indosso subito !

P.s. la contursionista la proverei volentieri !!!

bressdicorsa ha detto...

fat: cosi si puo' intavolare un discorso,da persone come te

gianca': e' rispettabilissimo il tuo parere

diego: vuoi: la canotta fulminea? se si dimmi la tg. vuoi : la tipa aura.se si... ti do il cell.oppure auraactivator? se si..volerai

the yogi ha detto...

gente son curioso, come posso averli sti attivatori?

bressdicorsa ha detto...

yogi: clicca sull immagine e ti appariranno tutte leinfo necesarie

Diego ha detto...

La taglia penso L, sono alto 1,72.

Marco ha detto...

ma non capisco bene: sono solette che stimolano certe zone del sottopiede?

bressdicorsa ha detto...

marco: tuuutto il corpo

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good

peter bauer ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
peter bauer ha detto...

peter bauer ha detto...
ciao a tutti
è un pò che seguo questa storia delle solette aura e mi sono fatto l'idea che sono un pacco atomico.. ho visto anche fare delle prove empiriche da questo povero ragazzino a due medici, (in incognito naturalmente), e entrambi concordi sulla assoluta assenza di qualsiasi corrispondenza scientifica, non mi meraviglierei di vederli in tv.... tipo tubo della tucker, (sempre che qualcuno si ricordi di quella pagliacciata...).
se poi volete dei chip miracolosi potete sempre andare da cicli rossi che almeno li li vendono a 5 euro l'uno e non vi fregate più di tanto.
so di atleti che hanno iniziato la nuova stagione agonistica con le magliette miracolose vendute ora da prisma... ma i risultati non si sono visti, (forse non sono state indossate rispettando le istruzioni per l'uso), e poi quella delle magliette è un business vecchio, vedi le magliette in fibra d'argento con relativo microchip contro le cadute in bici.......
possibile che nel 2010 ci sia ancora gente che crede nella magia come nel medioevo?????