LA FULMINEA INCONTRA L'ARTE

LA FULMINEA INCONTRA L'ARTE
attenti a voi, supercattivi! arroganti omunculi dall'ego surdimensionato, guardatelo bene quel fulmine, e imparate a temerlo.... è il simbolo di chi lotta sino in fondo e non si arrende mai! di chi preferisce la scomoda verità alle allettanti menzogne, la disobbedienza al servilismo, il dileggio alle false lusinghe... è una marea gialla, inarrestabile, e ne sarate travolti! http//:senonricordomale.blogspot.com

lunedì 7 febbraio 2011

HANNO DETTO DI NOI:SU PODISTI.NET

Strepitoso, roba da non credere. In Italia capita ancora che alcuni amici organizzino un evento “open” per festeggiare una persona cui tengono molto… anche se non è proprio questa la cosa stratosferica in realtà. Se però il gruppo di amici è unito dalla stessa viscerale passione per il podismo amatoriale e veste la stessa (mitica) canotta gialla, se il festeggiato è uno di loro e la festa è una staffetta podistica organizzata in base a “tempi di qualifica”…beh, allora entriamo nel ristretto campo dell’eccellenza rasentando il muro dell’evento irripetibile (o quasi). La Fulminea Running Team, per mano del suo inestinguibile presidente (Lorenzo Bressan) coadiuvato da un manipolo di straordinari amici-affiliati-complici, ha organizzato stamane La corsa del capitano, podistica a coppie a staffetta su un percorso da ripetere quattro volte per complessivi 10 km e 500 metri. Il festeggiato? Andrea Rigo che oggi compie 42 anni, vicepresidente della sopra citata società, nonché socio-fondatore della stessa: maratoneta da leccarsi i baffi e ultramaratoneta strepitoso. In base ai tempi dichiarati dagli iscritti (sui 10 km e sulla mezza maratona) sono state allestite 19 coppie pronte a darsi battaglia lungo i saliscendi dell’anello fulmineo, tratto di strada fuori mano adagiato sulle morbide Bregonze, in territorio comunale di Sarcedo. Clima da scampagnata e da bicchierata tra amici, pacche sulle spalle, sorrisi, ma… ma, il pettorale appiccicato addosso elettrizza quel che basta per dare il là ad una corsa quasi vera, vissuta e condotta con entusiasmo da tutti gli atleti in gara.







L’unico neo, a mio parere, ha riguardato l’iscrizione, “troppo” inesistente, eccessivamente bassa: chi voleva gareggiare infatti era invitato a portare una bevanda o un dolce o un regalo a propria scelta.






Vuoi mettere la soddisfazione di tirare fuori 28-30 euro per iscriversi ad una mezza maratona? Suvvia, siamo seri!






Mah,’sti “Fulminei”…






Complimenti a tutti, a presto.






1. Iodice - Legnaro tempo tot 38.55






2. Roncaglia S – Gasparotto E. 39:42






3. Pretto - Busin 39:55






4. Rosa - Scapin 40:27






5. Ammirata – Grotto 41:05






6. Battaglia – Pigatto 41:26






7. Augeri - Mattana 41:32






8. Dal maso - Perotto 41:55






9. Roncaglia M. – Maculan E. 42:10






10. Caretta - Ghiraldini 43:05






11. Lavarda - Sossan 44:52






12. Luzzi - Meneghello 44:54






13. Rigo – Lazzarotto 44:59






14. Cavedon - Pesavento 45:10






15. Bello' - Greggio 45:11






16. Tezza A –Tezza S. 45:23






17. Centofante - Perotto 45:30






18. Ghirardello - Bilato 46:10






19. Bressan L. – Gianesin S. 46:29




26 commenti:

KayakRunner ha detto...

Bella iniziativa! Davvero peccato per l'assenza della quota. Ma come si fà a correre senza pagare?? Roba da pazzi! :-)

Marines ha detto...

GRANDISSIMI........
FULMINEI a VITA.............

A BUMBAZZZZZZZZAAAAAAAAA

MauroB2R ha detto...

Spettacolare, cazzo spettacolare!!

Fatdaddy ha detto...

Talmente grandiosi che (QUASI) non fate notizia!

Tosto ha detto...

sta cosa dell'iscrizione in cui ciascuno porta qualcosa è stepitosa :)

insane ha detto...

Una vera squadra,FANTASTICI! ;)

Ibiza130 ha detto...

Vi ho sempre immaginato come dei semidei.. adesso mi avete dato la conferma siete degli dei in tutto e per tutto.

Voglio diventare un fulmineo!

Guzzo ha detto...

Chissà magari fra qualche anno leggeremo sui vari blog o riviste che oramai gran parte delle corse amatoriali utilizzano questo sistema inventato dalla Fulminea....

W Bress il precursore

Simone e Anita ha detto...

FULMINEI FOREVER

bressdicorsa ha detto...

kayak:azz mi linceranno prima o poi eheheheh

bressdicorsa ha detto...

marines: anche tu ne sei complice ehheheeh

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Con il cuore c'ero anch'io! W la fulminea e w il bress!!!

bressdicorsa ha detto...

maurob2r: eheheheh e anche te una volta hai partecipato ad una gara gratis ehhehehe

bressdicorsa ha detto...

fat: azz mi sa che hai ragione,di sti tempi la gente si sente piu' sicura se paga hehehehe

bressdicorsa ha detto...

tosto: e' una specie di comune..podistica..una specie di christiana city

bressdicorsa ha detto...

insane: basta poco a volte

bressdicorsa ha detto...

ibiza130: non esagerar adesso,siamo normalissime persone che fanno cose che risultano strane alla societa' ma a noi sembrano normali,boh!per diventare un fulmineo basta poco e' comportarsi da fulmineo che e' piu' difficile

bressdicorsa ha detto...

guzzo: azz sarebbe ora,ma poi ci sra' qualcuno che rovina tutto il sistema delicato che si basa su fragili regole del reciproco rispetto

bressdicorsa ha detto...

smone e anita: amen ehehhehe

theyogi ha detto...

bellissimo... e nemmeno li avete pagati! ;)

Diego ha detto...

UNICI !!!

Andreadicorsa ha detto...

BRESS NON CAPISCI UN CAZZZZZ... TI AVEVO DETTO DI METTERE UNA QUOTA D'ISCRIZIONE ALMENO CI RIFONDAVAMO IN PARTE DELLE ENORMI SPESE SUBITE PER IL CARBURANTE!!!!! LA VODKA DI VASILY COSTA UNA CIFRA PORCA PUTTTT....700 EURO A BOTTIGLIAAAAAA

Stefy ha detto...

Cosa dire... due parole: siete UNICI e FENOMENALI!!!!Un abbraccio!

bressdicorsa ha detto...

yogi: spettacolo vero

bressdicorsa ha detto...

diego: mancavi solo te

bressdicorsa ha detto...

stefy: ma come stai stellina?