LA FULMINEA INCONTRA L'ARTE

LA FULMINEA INCONTRA L'ARTE
attenti a voi, supercattivi! arroganti omunculi dall'ego surdimensionato, guardatelo bene quel fulmine, e imparate a temerlo.... è il simbolo di chi lotta sino in fondo e non si arrende mai! di chi preferisce la scomoda verità alle allettanti menzogne, la disobbedienza al servilismo, il dileggio alle false lusinghe... è una marea gialla, inarrestabile, e ne sarate travolti! http//:senonricordomale.blogspot.com

lunedì 21 aprile 2014

LE PIETRE ROTOLANTI:18KM

ORE 8 :S.TOMIO DI MALO-VI-ITALY-MARCIA CON 3 PERCORSI
PERCORSO DA 6KM: POCO FANGO E MOLTA ACQUA
PERCORSO DA 13KM: FANGO E ACQUA ABBASTANZA
PERCORSO DA 19 KM: MOLTO DOLORE AD AVERLO SCELTO

SONO DENTRO ALL AUTO..MI VIEN DA PIANGERE,FA ANCHE FREDDO,SENTO BATTERE IL FINESTRINO...DAIIIIII BRESS ANDIAMOOOO,MIZZEGA LADYROOSE OGGI VOGLIO STARE IN MACCHINAAAAAA



BRESSDICORSA OGGI


PARTO CONTROVOGLIA..PIOVE E PIOVE E SALITA AL CUBO...E FANGO E MAL DI SCHIENA E POLPACCI BRUCIANTI E PODISTI CON L'OMBRELLO FEROCE ED IL SOTTOBOSCO CHE NON SI RESPIRA ED I 690 D+ 

INSOMMA ALLA FINE 18 KM,SASSI OVUNQUE,PIETRE PARLANTI CHE CERCAVANO DI PORTARMI NEI PIU' PROFONDI MEANDRI DELLA FORESTA FLUVIALE MALADENSE,LADYROOSE COL RESPIRO DA AMBULANZA,LA NEBBIA A QUOTA MONTE PULGO,LE SCARPE CHE IMBARCAVANO ACQUA,ODIO..

UNA PASQUETTA COI FIOCCHI

2 commenti:

nino ha detto...

cio che non uccide fortifica

Tosto ha detto...

potrei tirar fuori una canzone rock dalle tue parole!